2018 ciao ciao

Sei stato difficile da subito 2018, mai tranquillo, hai badato bene di disseminarti di difficoltà, di farmi stare sempre sul filo del rasoio e di portare via una delle persone più importanti della mia vita che ci ha lasciati orfani della sua confortante presenza, della sua bontà della sua spontanea vera umanità.

Ci hai regalato una nuova vita, per ricordarci che nonostante tutto si deve andare avanti, per chi resta, per chi ha bisogno di noi e della nostra gioia, energia e speranza. Hai rafforzato amicizie, mi hai insegnato la tenacia, la pazienza. Mi hai regalato un inaspettato ritorno facendomi apprezzare quello che avevo deciso di lasciarmi alle spalle, offrendomi l’occasione di poterlo riavere una volta pentita.

Mi hai messa a dura prova e facendolo mi hai resa ancora più forte.

Quindi, come mi ha insegnato mia figlia non voglio dimenticarti o recriminarti, perché gli anni che ho vissuto mi sono piaciuti tutti.