Pioggia, febbre,pigiami e travestimenti

febbre1Primo weekend libero dopo mesi, uscita serale venerdì approfittando del baby sitting nonnesco, ritorno nel cuore della notte, ritrovamento di figlia addormentata e bollente con temperatura a 39,6.

Ah, l’indomani eravamo invitati a casa di amici con figli. Troppe gioie perché non succedesse niente, quindi tutto nella norma direi. (vedi qui)

Fuori però diluvia e la clausura è meno spiacevole, punto mio! 😜

Di chiamare la pediatra non se ne parla, conosco perfettamente il protocollo: non fare un cazzo per tre giorni e solo  se la febbre non dovesse scendere dopo il terzo telefonarle (per sentirsi dire che lei aspetterebbe ancora un altro giorno prima di vederla).

Quando io ho la febbre, solitamente giaccio mezza morta e piena di dolori su qualsiasi superficie piana. Mi infastidiscono le luci forti, mi lacrimano gli occhi e le forze mi abbandonano totalmente. Tu al contrario, la maggior parte delle volte sembri perfettamente in forma e sprizzi energia da tutti i pori! Quindi dopo notti agitate e tropicali (avere accanto un bimbo febbricitante è come abbracciare una stufa ) passate a vegliare e controllare la febbre, tu sei fresca come una rosa mentre io accuso il colpo.

Da quando ci siamo alzate stamattina abbiamo già fatto tutto quello che si poteva fare:

  • Castelli e palazzi di Lego
  • Capanne
  • Giocare a nascondino/calcio/pallacanestro
  • Ballare/cantare
  • Travestirci
  • Giocare con ogni pupazzo presente in casa inventando storie
  • Disegnare/colorare/ritagliare/incollare la qualsiasi

febbre2Compresa una mini sessione di yoga casalingo e la preparazione di plum cake.

Direi che abbiamo dato.

..Ora figlia mia, divaniamoci qualche minuto per favore, che la mamma si misura la febbre!

 

Annunci

12 thoughts on “Pioggia, febbre,pigiami e travestimenti

  1. Povera topina, mi verrebbe da dire, ma in realtà mi sembra si debba piuttosto esclamare povera mamma!! 🙂
    Come dici tu, nella norma: ricordo mio figlio maggiore a meno di anni, con una broncopolmonite e la febbre a 40 inseguire il gatto brandendo un mestolo…………………….

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...