LeggiAMO ancora #49libri

IMG_5918Questo weekend c’è il bookcitymilano e in Cascina Cuccagna c’è questa bellissima iniziativa:

23-25 ottobre, dalle 10.00 alle 22.00
#49libri in Cascina Cuccagna
Con Libreria Don Durito
Temporary Bookshop con libri per grandi e piccini
“Ciao, ci presentiamo: siamo 49 libri. Siamo stati censurati da dei grandi che nemmeno ci hanno letti. Modestamente siamo dei capolavori della letteratura per l’infanzia. Leggerai con i tuoi stessi occhi che chi ci censura sbaglia!”

Quello che spero è che il giorno in cui leggerai questo post la tua reazione sarà una bella risata incredula, spero che i tuoi occhi si sgraneranno stupiti quando ti racconterò che quando avevi appena tre anni dei signori avevano deciso di stilare una lista di proscrizione di 49 libri, la maggior parte dei quali erano nella nostra libreria e ci facevano compagnia da un paio d’anni.

Questi signori consideravano questi libri i pilastri di questa fantomatica teoria gender, e a braccetto con la parte più conservatrice e dogmatica della chiesa cattolica, alleati con le fasce più fasciste e ignoranti della politica, tra un misto di colpevole disinformazione, palesi bugie, e un occhiolino alla stampa serva, stavano portando avanti il loro progetto per sabotare qualsiasi tentativo di costruzione di una società più tollerante, informata, aperta ed educate alle differenze. (qui un rapido riassunto)

Questi signori sono esattamente  la dimostrazione migliore dell’importanza di fare educazione al genere, per evitare che crescano adulti con tali menti contorte da inventare queste cose.

Ma queste sono cose che potrò spiegarti soltanto fra qualche anno.

Quello che posso spiegarti subito invece sta tutto in questi libri e nelle convinzioni mie e di tuo padre, che crediamo fermamente che la diversità e le differenze portino solo crescita e arricchimento, che sia importante rispettare se stessi, le proprie emozioni e le proprie inclinazioni nella stessa misura in cui si devono rispettare emozioni ed inclinazioni degli altri, che sia fondamentale combattere gli stereotipi di genere, il bullismo, la violenza e il fascismo in tutte le sue forme. Che non bisogna mai dimenticare di accogliere, aiutare, che non bisogna mai volgere il viso dall’altra parte, che l’indifferenza è vigliaccheria. Che portare avanti le idee in cui si crede vuol dire essere vivi. Che i bambini non hanno colpe per i loro padri e a loro dovrebbe sempre essere offerta un’altra possibilità. Che l’amore, quello vero, lo conosce soprattutto colui a cui è stato negato. Che i colori sono tutti belli e se si mischiano lo sono ancora di più.IMG_0057

Ma più scrivo e più mi rendo conto che ai bambini non occorre spiegare queste cose.

I bambini le sanno già, non hanno le nostre sovrastrutture, non hanno problemi davanti a quello che per noi è “diverso” perché per loro è semplicemente un’altra cosa nuova da scoprire.

Bisogna solo difendere questa curiosità e questa purezza… difenderle coi denti.

Annunci

2 thoughts on “LeggiAMO ancora #49libri

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...