2018 ciao ciao

Sei stato difficile da subito 2018, mai tranquillo, hai badato bene di disseminarti di difficoltà, di farmi stare sempre sul filo del rasoio e di portare via una delle persone più importanti della mia vita, che ci ha lasciati orfani della sua confortante presenza, della sua bontà, della sua spontanea vera umanità.

Ci hai regalato una nuova vita, per ricordarci che nonostante tutto si deve andare avanti, per chi resta, per chi ha bisogno di noi e della nostra gioia, energia e speranza. Hai rafforzato amicizie, mi hai insegnato la tenacia, la pazienza. Mi hai regalato un inaspettato ritorno facendomi apprezzare quello che avevo deciso di lasciarmi alle spalle, offrendomi l’occasione di poterlo riavere una volta pentita.

Mi hai messa a dura prova e facendolo mi hai resa ancora più forte.

Quindi, come mi ha insegnato mia figlia non voglio dimenticarti o recriminarti, perché gli anni che ho vissuto mi sono piaciuti tutti.

#autumn is coming

Oggi un vento, insolito per Milano, è impegnato a spazzare via gli ultimi scampoli d’estate.

Per fortuna il sole rende più indolore questo passaggio.

Ma davvero vorresti un’estate infinita? -mi chiedono-

Si, davvero. Ma questo non significa che non riesca a godermi le altre stagioni, mi devo però, impegnare un po’ 😉💪🏻

Prima E

– Alice come è andata oggi a scuola?

– Bene mamma, sai che ci hanno detto?

Che noi siamo la prima E, e siamo anche fenicotteri. Tu sai che fanno i fenicotteri? Quando qualcuno del gruppo rimane indietro, loro lo aspettano, lo prendono per l’ala e poi vanno avanti tutti alla stessa velocità così nessuno rimane indietro, nessuno si sente più solo. Io e Giulia siamo pronte!”

#primaelementare #scuola #futuro #restiamoumani #iniziarebene #friendship

Estate 2018

finestae18
E’ stata la solita estate vagabonda, con le valigie mai disfatte e sempre pronte per la partenza successiva, un mese e mezzo in giro da nord a sud ed ancora un po’ più a sud, comun denominatore il mare e il tuo sorriso ❤️
È stata un’estate gustata e consumata in ogni suo giorno, senza orari e pochissime regole, a tratti avventurosa, selvaggia e forse troppo ‘adulta’, ma tu sei stata come sempre la più fantastica compagna di viaggio, pezzettino mio.

6

✋☝️Adesso sì che ci vuole l’altra mano per contare fino a 6 !

Sai Alice che con due mani, si può fare molto meglio?

Si può fare la verticale e guardare le cose da un’altra prospettiva, si può aiutare qualcuno a risollevarsi, si può abbracciare più forte, ci si possono rimboccare le maniche, perché tocca a noi bambina, provare a fare di questo mondo un posto più bello. “Perché si può essere liberi e felici, davvero,solo se lo sono anche gli altri.”

Buon compleanno amore mio ❤️🦄

Come quando faccio la lista dei buoni propositi.

La mia parola 2018 è un verbo, perché farò di tutto affinché sia un anno in divenire, un anno di svolte e trasformazione. Questo verbo è RESISTERE, e siccome ho grandi ambizioni 😜proverò a declinarlo in tutte le lettere dell’alfabeto.

RESISTERE:

All’ Abbattimento

Alle Brutte giornate

Ai Crolli

Alle Delusioni

Agli Entusiasmi facili

Alla Frustrazione

Alla Gelosia

All’ Hangover

Alla Impazienza

Alla Lunaticità

Alla Maleciana (cattivo umore in leccese)

Alla Noia

All’Orgoglio

Alla Pioggia

Al Questionare

Al Rimandare

Alla Smània

Alla Tristezza

All’ Uggiosità

Alla Volubilità

Allo Zucchero

Punto.